Benessere a scuola

“Ci vuole un villaggio per crescere un bambino”
(proverbio africano)

Iniziamo con una doverosa premessa:

  • la scuola è un luogo di crescita e di sviluppo dell’identità delle persone, minori e adulte;
  • il benessere interiore e la qualità della vita delle persone adulte di riferimento sono conditio sine qua non per il benessere dei bambini/e e dei ragazzi/e;
  • la capacità di comunicazione e le competenze emotive di insegnanti e genitori (leader emotivi ed educativi) sono risorse impagabili per la società e, quindi, per la scuola.

Il benessere a scuola è un processo complesso, dialogico, che viene co-costruito quotidianamente e, cosa più importante, IRRINUNCIABILE, da un punto di vista emotivo, relazionale e cognitivo.

Leggi tutto l’articolo (pdf)